Libia News Politica

Libia: ministro Esteri condanna “trafficanti di morte”

(Agenzie). Il ministro degli Esteri del governo libico riconosciuto a livello internazionale, Mohammad al-Dayri, ha condannato i “trafficanti di morte” che organizzano i viaggi nel Mediterraneo verso l’Europa, che nello scorso fine settimana hanno causato centinaia di morti. “I migranti erano partiti da zone sotto il controllo delle milizie. Noi condanniamo gli atti di questi contrabbandieri di morte”, ha detto Dayri, ora in Indonesia per un vertice Asia-Africa.

Il ministro ha inoltre condannato l’uccisione in Libia dei cristiani etiopi rapiti da Daesh (ISIS), mostrata in un video rilasciato la scorsa domenica. Da parte sua, Dayri ha dichiarato che la soluzione a tali crimini è “la formazione di un governo di unità nazionale, più urgente che mai”.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz