Daesh Libia Maghreb News Politica

Libia: milizie islamiste lanciano raid aerei contro Daesh

(Agenzie). Le milizie che controllano la capitale della Libia, Bengasi, hanno effettuato attacchi aerei contro postazioni di Daesh (ISIS) nella città costiera di Sirte. “Un aereo da guerra della coalizione estremista islamista Fajr Libia ha lanciato diversi raid su i siti in cui si trovavano membri del ramo libico di Daesh”. Lo ha detto alla AFP un funzionario della città, che non ha voluto essere nominato.

Tra gli obiettivi colpiti, anche una base di comando istituita da Daesh in un centro congressi dove il defunto leader Muammar Gheddafi aveva ospitato vertici internazionali.

Fajr Libia è una coalizione di milizie islamiste che controlla Tripoli, dove ha installato un governo e un parlamento. Ci sono stati scontri sporadici per circa due mesi tra Daesh e le milizie, incaricate dal parlamento di Tripoli di ripristinare la sicurezza nella città costiera. Secondo un portavoce della milizia, adesso imperversano pesanti combattimenti tra Daesh e le milizie a Sirte, città che si trova a 450 chilometri  a est della capitale.

Le turbolenze hanno permesso a Daesh di ottenere un punto d’appoggio nello stato nordafricano ricco di petrolio, dove il gruppo estremista ha ucciso decine di cristiani.

Foto in copertina: Benghazi, 18 aprile 2015


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz