Libia News Politica

Libia: liberato ingegnere italiano rapito in luglio

(Agenzie) L’ingegnere italiano Marco Vallisa, rapito in Libia la scorsa estate, è stato liberato.

Vallisa era stato rapito lo scorso 5 luglio nei pressi della città di Zuwara insieme ad altri due colleghi, un macedone e un bosniaco, che erano però stati rilasciati pochi giorni dopo.

Recentemente, la Libia ha visto un aumento dei casi di rapimento nel quadro dei disordini che hanno seguito la deposizione dell’ex leader Muammar Gheddafi nel 2011.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz