News Politica

Libia: il governo tutela il Sud

ghat, libiaTripoli Post (02/06/2013). Il governo libico di Ali Zidan si sta concentrando sempre di più sul Sud della Libia per tutelare la regione dalle infiltrazioni terroristiche, soprattutto quelle affiliate ad Al-Qaeda in Africa. Si è svolto infatti un incontro a Tripoli tra lo stesso Zidan e la sicurezza del Paese nel quale si è espressa l’urgenza di inviare il neo-nominato governatore militare del Sud, il generale Mohamed al-Thahbi, a prendere atto della situazione nella regione. Il budget stanziato dall’ufficio del governatore andrà a incentivare anche i soldati che lavorano nell’area. L’ufficio sarà poi supportato da un team di esperti che studieranno le esigenze del Sud e si coordineranno coi relativi ministeri per stilare un piano apposito. Uno dei problemi più urgenti è la situazione della città di Kufra e le linee tribali all’interno della città. Un comitato dell’Autorità per i Progetti Pubblici visiterà la zona e preparerà uno studio proponendo soluzioni. La zona è stata tralaltro colpita lo scorso 30 maggio, vicino alla base militare di Sarra, a sud di Kufra. L’episodio ha viste coinvolte cinque guardie di frontiera rapite da un gruppo armato che fa entrare di contrabbando immigrati nel Sud.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet