Libia News Politica

Libia: divieto di ingresso per yemeniti, iraniani e pakistani



(Agenzie). Il governo della Libia riconosciuto a livello internazionale, con sede a est del Paese, ha vietato a yemeniti, iraniani e pakistani di entrare in Libia. Lo ha annunciato una dichiarazione militare.

La dichiarazione ultima allarga il divieto di visto già applicato a sudanesi, bengalesi, palestinesi e siriani.

Il primo ministro Abdullah al-Thinni però ha potere solo nellaparte orientale della Libia, dopo che un gruppo rivale ha preso possesso di Tripoli un anno fa.

Il governo di Thinni e le forze di sicurezza alleate sarebbero quindi in grado di far rispettare il divieto solo negli aeroporti orientali di Tobruk e Labraq.

 

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet