Libia News Politica

Libia: Daesh rivendica attentato suicida a Bengasi

(Agenzie). Militanti di Daesh (ISIS) hanno rivendicato la responsabilità per un attentato suicida contro un posto di blocco militari nella città di Bengasi che ha causato la morte di 7 persone. Il gruppo ha rivendicato l’attacco attraverso Twitter.

Nel frattempo, continuano gli scontri tra l’esercito e i combattenti islamisti nella città: un razzo ha colpito un edificio residenziale, provocando la morte di due persone e il ferimento di altre tre, secondo fonti mediche. Non è chiaro da chi sia stato lanciato il razzo.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet