News Politica

Libano: Suleiman a leaders politici: Salvaguardiamo la nazione

Michel Suleiman, presidente libaneseDaily Star Lb (25/08/2013). Il presidente libanese Michel Suleiman ha fatto appello nella notte di sabato ai leaders politici affinché salvaguardino la nazione formando un nuovo governo. Sulemain ha chiesto loro di tornare al dialogo nazionale e di dissociare la nazione dai conflitti regionali. Il messaggio di Suleiman giunge due giorni dopo gli attacchi nella città settentrionale di Tripoli che hanno ucciso almeno 45 persone, ferendone più di 500. “Chiedo ai politici, alle persone influenti e di potere e alle figure religiose di calmare gli animi dei loro sostenitori,” ha detto il presidente, “e che [adottino] moderazione nella loro retorica politica”.

Suleiman ha inoltre chiesto un ritorno pieno alla dichiarazione di Baabda: si tratta di un accordo firmato dai leaders libanesi per distanziare il Libano dal tumulto regionale – in particolare dalla crisi siriana. Appello rivolto anche all’esercito perché sia pronto a contrastare gli atti terroristici, e ai media locali affinché si prendano sulle spalle ciò che ha definito la “responsabilità nazionale”.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet