News Politica

Libano: “non scivoleremo in una guerra civile”

LIBANODaily Star Lebanon (05/09/2013). “Il Libano non scivolerà in una guerra civile, nonostante i molti tentativi di alimentare le discordie nella nazione”. Questo quanto dichiarato dal capo dei servizi di sicurezza libanese il Generale maggiore  Abbas Ibrahim al quotidiano Al Jomhuria.

Ibrahim ha sottolineato che ” il pericolo esiste”, ma è compito dell’agenzia di sicurezza di fare in modo che esso non diventi reale. “Il Libano sta attraversando una situazione politica molto travagliata , ed è sotto il mirino di molte forze”. Il Capo dei servizi di sicurezza teme che ogni politico libanese possa diventare un obiettivo, per criminali che mirano a destabilizzare il paese.

Le violenze settarie che sono notevolmente aumentate in Libano, sono legate alla crisi che sta colpendo la Siria, dove il regime di Assad sta lottando contro una rivolta prevalentemente sunnita e il partito libanese Hezbollah sta inviando i suoi combattenti per sostenere le forze di sicurezza siriane. 

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet