Libano News Politica

Libano: polizia trattiene attivista in sciopero della fame

(Agenzie). Uomini della sicurezza hanno prelevato l’attivista libanese Youssel El-Jerdy, davanti al Ministero dell’Ambiente e lo hanno condotto in una località sconosciuta, secondo quanto riportato dalla pagina Facebook della campagna “You Stink”.

L’attivista fa parte del gruppo di libanesi che hanno intrapreso uno sciopero della fame per chiedere le dimissioni del ministro dell’Ambiente al centro della crisi dei rifiuti che sta vivendo il Paese.  Gli attivisti continuano il sit-in  davanti al Ministero dell’Ambiente nel centro della capitale libanese.

Gli organizzatori della campagna “You Stink” hanno indetto una conferenza stampa per sabato alle 18 nei pressi del sit-in dei manifestanti. Intanto in altre città libanesi ci si prepara per una nuova giornata di manifestazioni contro il governo.

L’attivista El-Jerdy è stato rilasciato dopo dalle forze della polizia dopo averlo trattenuto per un interrogatorio.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz