Libano News Politica

Libano: oggi nuova sessione di voto, ma Berri pessimista

libano vuoto presidenziale
Nabih Berri
Nabih Berri

(Naharnet). È prevista per oggi la ventesima sessione parlamentare per l’elezione del nuovo capo di Stato libanese, dopo il fallimento delle ultime 19 per mancanza di quorum e dopo quasi un anno di vuoto presidenziale.

Tuttavia, il presidente del parlamento libanese, Nabih Berri, ha già espresso il suo pessimismo circa l’esito dell’ennesima sessione: “Credo che convocherò u’altra sessione il prossimo 1° aprile”, ha dichiarato Berri, aggiungendo che “è una vergogna che si sia giunti a 20 sessioni” e che “le speranze [di eleggere un presidente] sono state deluse”.

Negli ultimi dieci mesi, il parlamento non è riuscito ad eleggere un nuovo capo di Stato del Libano a causa del mancato accordo tra i partiti cristiani su chi dovrebbero essere i candidati designati, disaccordo che ha portato diversi partiti a boicottare le sessioni.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet