Libano News Siria

Libano: “non invieremo combattenti in Siria”

Lebanese parliament elects Suleiman presidentAl-Quds al-Arabi (16/03/13). Secondo una dichiarazione rilasciata quest’oggi dall’Ufficio della presidenza della Repubblica libanese, il presidente libanese Michel Suleiman ha espresso la necessità di una posizione neutrale nel conflitto siriano e ha dichiarato che “non saranno inviati militanti in Siria e non saranno accolti”.

Queste dichiarazioni giungono in seguito alle affermazioni del Ministero degli Esteri siriano che avrebbe minacciato di bombardare “tutti i combattenti” nelle terre libanesi, nel caso in cui dovessero continuare le infiltrazioni di militanti dal Libano in territorio siriano.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz