News

Libano: neutralità e non ingerenza in Siria

Dar al-Hayat (05/12/2012). Il presidente libanese Michel Suleiman ha invitato, in una dichiarazione di oggi, l’intera nazione a non interferire in nessun modo con gli affari interni della Siria, scoraggiando l’invio di aiuti o di armi a qualsiasi fazione parte del conflitto.

Suleiman ha sottolineato che l’atteggiamento di ogni sezione della società civile nazionale deve mantenersi neutrale nei confronti di quanto sta accadendo non solo in Siria, ma anche per quanto riguarda ogni altro conflitto. Il presidente Suleiman ha inoltre dichiarato che il dovere del Libano non è quello di fornire armi agli insorti o sostenere la causa di una delle parti, ma piuttosto è quello di adottare comportamenti politici volti a favorire il dialogo ed a porre fine a qualsiasi forma di violenza.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet