News

Libano: Nasrallah tuona contro i rapitori degli 11 libanesi

Al-Quds al-Arabi (1/6/2012). Il segretario generale del partito sciita libanese Hezbollah Hassan Nasrallah  ha invitato i rapitori degli 11 libanesi sequestrati in Siria a regolare i conti direttamente con lui, lasciando fuori gli innocenti. A rapire il gruppo di libanesi dieci giorni fa, mentre tornavano dal pellegrinaggio nei luoghi sacri dell’islam sciita in Iran, è stato un gruppo che ha chiesto a Nasrallah di scusarsi per aver detto che il sequestro non avrebbe intaccato il suo sostegno al regime siriano.


Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz