Libano News Politica

Libano: ennesimo rinvio della sessione parlamentare di voto presidenziale

(Agenzie). Il presidente del parlamento del Libano, Nabih Berri, ha rinviato per la ventesima volta la sessione per l’elezione di un nuovo capo di Stato al prossimo 2 aprile. Come per le altre, la sessione di oggi è fallita per mancanza di quorum dovuta alla mancanza di un accordo su un candidato tra le fazioni rivali.

Circa 52 parlamentari della coalizione 14 Marzo erano presenti alla seduta, mentre membri del blocco Cambiamento e Riforma, di Hezbollah e del partito 8 Marzo hanno continuato ad astenersi e a boicottare l’elezione in assenza di un previo accordo tra le parti.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet