Libano News Politica

Libano: elezioni presidenziali rimandate a gennaio

(Agenzie) Il presidente del parlamento libanese, Nabih Berri, ha annunciato che le elezioni presidenziali verranno rimandate al prossimo 7 gennaio, dopo che i legislatori libanesi nono sono riusciti a nominare un capo di Stato per la sedicesima volta.

Come per le precedenti sessioni di voto, non è stato raggiunto il quorum a causa del boicottaggio dei membri della coalizione 8 Marzo. Il Libano è ormai senza un presidente sin dallo scorso 25 maggio, alla fine del mandato di Michel Sleiman.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet