Cultura News

In Libano, “Dispatch Beirut” ricostruisce la città con i Lego

Barakabits“Dispatch Beirut” è un movimento nato nel 2012 da un’idea di Pamela Haydamous e Lea Tasso che ha lo scopo di ricostruire parti della capitale libanese con pezzi di Lego per fa rivivere angoli dimenticati della città.

Per il loro movimento, le due fondatrici si sono ispirate alle installazioni dell’artista tedesco Jon Vormann, che ha dato vita al “dispatch” a livello mondiale.

Con i loro “mattoncini della speranza”, il gruppo ha iniziato il progetto con soli 12 partecipanti ed ora conta su almeno 50 persone. Tra i progetti realizzati, la ricostruzione di una bandiera libanese (in copertina) in occasione della Giornata Nazionale dell’Indipendenza.

Vai alla pagina Facebook di “Dispatch Beirut”

.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet