Libano News Politica

Libano: seconda sessione Dialogo Nazionale, nuove manifestazioni a Beirut

(Agenzie). In corso a Beirut la seconda sessione di Dialogo Nazionale del governo libanese per cercare una soluzione allo stallo politico del Paese e alla crisi di rifiuti. Le forze di sicurezza sono state dispiegate in maniera massiccia attorno a Piazza Nejmeh, sede del parlamento, in vista delle manifestazioni indette da diversi attivisti, come quelli della campagna You Stink, che si sono radunati nella Piazza dei Martiri.

Assaa Thebian, co-fondatore della campagna, ha dichiarato al canale televisivo Al-Jadeed che i manifestanti avrebbero bloccato tutti gli accessi al parlamento, per impedire ai politici di partecipare al Dialogo Nazionale. Da parte sua, un altro attivista ha dichiarato che i politici “potevano entrare nel parlamento, ma non saranno in grado di uscirne”.

Nella prima sessione di dialogo, promossa dal presidente del parlamento Nabih Berri e tenutasi la scorsa settimana, sono emerse notevoli differenze tra le parti rivali su come risolvere la crisi politica che ha causato il vuoto presidenziale e paralizzato i poteri esecutivo e legislativo del governo libanese.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz