Israele Libano News Politica

Libano: attacchi israeliani, sicurezza in bilico

Libano Hezbollah

(Agenzie) La stabilità del Libano è in bilico dopo gli attacchi da parte di Israele che nel corso del fine settimana hanno colpito la provincia siriana di Quneitra, vicino le Alture del Golan, uccidendo 6 membri del movimento libanese Hezbollah, tra cui un ufficiale iraniano e Jihad Mughniyeh, figlio di Imad Mughniyeh, uno dei massimi comandanti del gruppo

Da parte sua, il presidente del parlamento Nabih Berri ha accusato Israele di sabotare la sicurezza del Libano. Hasan Nasrallah, leader di Hezbollah, aveva già dichiarato la scorsa settimana che il gruppo ha il diritto di rispondere agli attacchi israeliani.

Nel frattempo, la Forza di Interposizione in Libano delle Nazioni Unite (UNIFIL) e l’esercito libanese hanno rafforzato i controlli al confine israelo-libanese.

 

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz