Media News Politica

Libano: Assange intervista Nasrallah via internet

Asharq al-Awsat (17/04/2012). Il primo episodio dello show televisivo di Julian Assange ha visto protagonista Hassan Nasrallah, guida di Hezbollah, considerato terrorista e fra i nemici pubblici dagli Stati Uniti.

Lo show di mezz’ora, finanziato dal Cremlino e trasmesso dalla TV russa, ha visto Assange nella sua casa di Londra agli arresti domiciliari intervistare Nasrallah in uno studio in Libano.

Le domande hanno spaziato dal Libano alla Siria passando per Israele. Nasrallah ha anche ammesso che Hezbollah è entrata in contatto con gruppi di manifestanti siriani per cercare di convincerli a facilitare il dialogo col presidente Assad, ammettendo che l’opposizione non è pronta per il dialogo, ma solo intenzionata a far cadere il presidente.


Valerio Masi

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz