Daesh Libano News Politica Siria

Libano apre le porte ai cristiani in fuga da Daesh

(Agenzie). I cristiani assiri in fuga da Daesh sono invitati a rifugiarsi in Libano, ha dichiarato il ministro degli Interni libanese Nouhad Machnouk.

Il giornale libanese Al-Mustaqbal ha riportato che il ministro Machnouk ha dato l’ordine di consentire l’ingresso nel Paese dei numerosi profughi cristiani assiri provenienti dalla Siria. La decisione è stata presa dopo un incontro con il Primo Ministro Tammam Salam e il ministro degli Affari Sociaali Rashid Derbas.

Machnouk ha dichiarato che quello dei cristiani assiri rappresenta un “caso umanitario estremo” , per questo le autorità libanesi hanno deciso di rivedere la politica del governo che aveva imposto il blocco dell’ingresso dei profughi siriani in Libano.

La scorsa settimana 220 assiri sono stati rapiti dalle loro case in Siria da membri di Daesh.

 


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz