Libano News Palestina Politica

Libano accoglie apertura indagine CPI

(Agenzie) Gebran Bassil, ministro degli Esteri libanese, ha accolto con favore l’apertura da parte della Corte Penale Internazionale (CPI) di un’indagine preliminare sui crimini di guerra e contro l’umanità commessi da Israele contro i palestinesi della Striscia di Gaza.

La dichiarazione del ministro arriva dopo l’annuncio da parte della procuratrice della CPI Fatou Bensouda dell’apertura di una “analisi in totale indipendenza e imparzialità” sui sospetti crimini di guerra commessi da Israele, compresi quelli commessi durante l’ultimo conflitto a Gaza della scorsa estate.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet