News Siria

La vittoria di al-Assad!

Fayez Sara Asharq al-Awsat 18-03-2021

La fine del decimo anno della rivoluzione siriana contro il regime di Bashar al-Assad ha portato più dichiarazioni sulla vittoria del regime siriano nella guerra contro i siriani e la loro rivoluzione. Dichiarazioni non solo da quelli favorevoli al regime di Assad ma anche da quelli che sono stati difensori della “rivoluzione siriana”. Tutti considerano che al-Assad avesse vinto la guerra.

L’idea della vittoria di Assad, non ha lo stesso significato per tutti. La maggior parte di loro crede che la sopravvivenza di Bashar in carica e la continua esistenza del suo regime sia già una vittoria, e alcuni di loro stanno confermando la vittoria, indicando che il regime di Assad si sta preparando a tenere le elezioni presidenziali prima della metà del 2021, che sicuramente guiderà alla vittoria di Bashar e alla sua assunzione di un nuovo mandato di sette anni.

Altri, di quelli che parlano della vittoria di Bashar, credono che la vittoria significhi ripristinare il controllo di Assad sulla parte principale dei territori siriani, la maggior parte dei quali è uscito dal suo controllo nei primi anni della rivoluzione. Questi non vedono le aree controllate dai turchi e dai gruppi alleati con loro ne quelli controllati da le” Syrian Democratic Forces “(SDF), che controlla l’est dell’Eufrate con il sostegno degli Stati Uniti, controlla quasi tutta la parte all’este dell’Eufrate.

Leggere l’articolo

Fayez Sara. Giornalista siriano

Redazione

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet