Kuwait News Politica

Kuwait: arrestata attivista diritti umani

(Agenzie). Un tribunale kuwaitiano ha condannato un’attivista per i diritti fa tre anni di carcere per aver pubblicamente criticato il sovrano dello stato del Golfo.

Il giudice ha condannato Rana Jassem al-Saadun per aver ripetuto parti di un discorso fatto dal leader dell’opposizione Mussallam al-Barrak, il quale sta scontando una pena detentiva di due anni.

Nel discorso, pronunciato durante una manifestazione pubblica nel mese di ottobre del 2012, Barrak metteva in guardia dalla volontà dell’emiro Sheikh Sabah al-Ahmad al-Sabah di modificare la legge elettorale per permettere il controllo del Parlamento da parte del Governo.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet