Iraq News Politica Turchia

Kurdistan unite

Al-Jazeera (17/08/2014). Le forze curde stanno ingaggiando aspri combattimenti per riconquistare la diga di Mosul, ma dopo la loro unificazione contro gli sgherri dello stato islamico (Isis), diversi osservatori temono la nascita di tensioni tra il Governo regionale del Kurdistan iracheno (Krg) e la Turchia.

La scorsa settimana infatti il presidente del Krg Massoud Barzani ha fatto la sua prima visita ai combattenti del Partito del lavoratori del Kurdistan (Pkk), ringraziandoli pubblicamente in un video pubblicato online. “Siamo fratelli”, ha detto, “Loro (l’Isis. NdT) sono nemici del popolo curdo, noi abbiamo un solo destino e faremo tutto il possibile”. Poiché il Pkk è considerato da Usa, Unione Europea e naturalmente Turchia un’organizzazione terroristica, il suo coinvolgimento contro i cartelli del jihad potrebbe inasprire le relazioni tra Ankara e Occidente, che sta fornendo armi ai combattenti curdi. Quanto i bombardamenti Usa siano utili alle tecniche di guerriglia curde ancora è presto dirlo.


Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz