News Politica

Kurdistan: relazioni più forti con Corea del Sud

AlSabah (24/04/2012). La posizione del governo regionale del Kurdistan e della rappresentanza sudcoreana in Iraq sembra convergere verso un obiettivo comune: rapporti più forti tra i due Paesi. Il funzionario per le Relazioni internazionali del Kurdistan, Falah Mustafa, e l’ambasciatore della Corea del Sud in Iraq, Myung Hoon Kim, hanno infatti espresso tale visione condivisa in un recente meeting. Per Mustafa, “la repubblica sudcoreana appartiene ai Paesi più sviluppati e noi vogliamo trarre beneficio dall’esperienza e capacità delle sue istituzioni, con le quali auspichiamo un rapporto”. Il funzionario ha parlato di compagnie sudcoreane da accogliere sia in Kurdistan che nel resto dell’Iraq. Ha inoltre espresso gratitudine per l’assistenza ed i servigi resi dal governo coreano alla regione del Kurdistan, nel corso di anni che hanno visto l’intervento della KOICA (Korean International Cooperation Agency) e della KNOC (Korea National Oil Corporation). Entrambe le parti puntano anche sulla cultura: programmi educativi e interscambi culturali sono visti come il cuore pulsante delle relazioni tra i due Paesi.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet