News Politica

Italia: tra vittime terremoto giovane del Marocco

Hespress (20/05/2012). Dal Consolato del Marocco di Bologna, si apprende che tra le vittime del terremoto che ha colpito il nordest dell’Italia domenica mattina c’è un uomo di nazionalità marocchina. Ventinove anni, sarebbe questa l’età del giovane, che lavorava nella fabbrica di polistirolo a Ponte Rodoni di Bondeno (Ferrara). L’operaio avrebbe staccato dal turno di notte di lì a poco, ma è rimasto ucciso, colpito da una trave caduta in una scossa d’assestamento del terremoto.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz