News Politica

Israele: sanzioni contro l’Iran non sufficienti

Benjamin_netanyahuAl-Quds al-Arabi (17/04/2013). Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha affermato ieri che le sanzioni da sole non sono sufficienti ad impedire all’Iran di acquisire armi nucleari. “Bisogna evitare che la repubblica islamica ottenga la bomba atomica, altrimenti ci si ritroverà come con la Corea”, ha affermato Netanyahu.

Il capo di Stato Maggiore israeliano, Gantz, ha detto che Israele non può lasciare il suo destino nella mani di altri paesi e che può fronteggiare l’Iran anche da solo. “Ma un eventuale attacco all’Iran non è comunque imminente; prima preferiamo altri metodi, quali l’isolamento e le sanzioni”.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet