News

Israele: muro segua tracciato determinato durante negoziati di pace

muro_israele_palestina--400x300Al-Quds al-Arabi (05/11/2013). I media israeliani hanno annunciato che Israele ha proposto che il tracciato del muro rispetti le demarcazioni ideate durante i negoziati di pace piuttosto che rifarsi ai limiti rislaenti al 1967, come vorrebbero i Palestinesi.

Secondo quanto riportato dal quotidiano “Yedioth Ahronoth” e dalla Radio pubblica israeliana i negoziatori israeliani hanno proposto alla controparte palestinese che il muro, il cui 85% si trova sul lato occidentale separando 9,4% dei territori palestinesi tra cui Gerusalemme Est (secondo le Nazioni Unite) fosse un punto di partenza per i negoziati.

Secondo queste due fonti Israele vorrebbe anche mantenere alcuni insediamenti come Psagot e Nokdim.

Queste informazioni non sono però state confermate dal portavoce del Primo Ministro israeliano che ha ribadito che manterrà il silenzio stampa richiesto da Kerry riguardo le trattative in corso.

Chiara Cartia

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet