News Politica

Israele: John Kerry “ossessivo”, gelo Washington-Tel Aviv

Now Lebanon (15/01/2014). Gelo tra Washington e Tel Aviv dopo le presunte dichiarazioni del ministro della Difesa israeliano Moshe Yaloon, il quale avrebbe definito il Segretario di stato statunitense John Kerry “ossessivo e animato da fervore messianico” nel suo tentativo di arrivare ad un accordo tra israeliani e palestinesi. Secondo quanto riportato dal quotidiano Yedioth Aharonot, Yaloon ha anche dichiarato che il piano di pace al quale stanno lavorando gli Stati Uniti “non vale neanche la carta sulla quale è stato scritto”.

Immediata la risposta di Washington che ha definito i commenti inappropriati ed offensivi. “Commenti oltraggiosi, considerando i nostri continui sforzi a fianco di Israele per garantire la sua sicurezza”, ha dichiarato la portavoce del Dipartimento di Stato, Jennifer Psaki.

Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet