Arabia Saudita Iran News Siria

Israele e Arabia Saudita: stessa posizione riguardo all’esitazione statunitense

israele arabia sauditaAl-Quds al-Arabi (03/09/13). La decisione del presidente americano Barack Obama di rivolgersi al Congresso, prima di bombardare Damasco, ha deluso i combattenti dell’opposizione siriana e i suoi principali alleati in Medio Oriente: Israele e Arabia Saudita.

Pur non amandosi l’un l’altro, entrambi i paesi fanno pressione sul comune amico per l’attacco contro il presidente siriano Bashar al-Assad. Questa pressione per i due paesi, non si limita al caso siriano, ma si estende anche al loro comune nemico, l’Iran.

Funzionari israeliani hanno dichiarato che sembra che si stia trattando con Assad, dopo che è stato accusato di aver ucciso centinaia di persone con armi chimiche e che ciò potrebbe incoraggiare gli alleati di Teheran a fabbricare armi nucleari. In tal caso, Israele potrebbe colpire, anche da solo, l’Iran perché Washington non è affidabile. Anche se l’Arabia Saudita non ha la stessa volontà di Israele di attaccare l’Iran, condivide la sua stessa preoccupazione.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz