Iraq News Politica

Iraq al voto per le elezioni parlamentari

Asharq al-Awsat (30/04/2014). Gli iracheni sono oggi chiamati al voto nonostante il forte sospetto di brogli elettorali, ma soprattutto la critica situazione della sicurezza nazionale. Una serie di attacchi terroristici hanno scosso l’Iraq nei giorni precedenti alle elezioni. Le forze di sicurezza irachene hanno annunciato il dispiegamento di ulteriori unità nella capitale al fine di limitare i movimenti di gruppui armati e evitare che attacchino i seggi elettorali.
In queste elezioni, il primo ministro Nuri al-Maliki dovrà affrontare le sfide poste dalla natura fortemente settaria della politica irachena, con critiche che arrivano sia dalla colaizione sunnita di Osama al-Nujaifi, sia da aprte dei sui alleati sciiti, in particolare da parte di Moqtada al-Sadr e Ammar al-Hakim.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz