Iraq News Politica Turchia

Iraq: la Turchia sapeva dell’attacco a Mosul

Ahram Online (13/06/2014). La Turchia era a conoscenza del piano di attacco nei confronti del suo consolato nella città settentrionale irachena di Mosul, ha dichiarato il vice ministro  Bulent Arinc, difendendo la decisione di Ankara di non evacuare l’edificio.

“Eravamo più o meno informati che l’ ISIL stava indirizzando un attacco verso il nostro consolato nella sua avanzata verso l’Iraq”.  La decisione di non evacuare l’edificio è stata presa perché la situazione all’esterno del consolato era stata reputata maggiormente pericolosa.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz