News Politica

Iraq: summit chiede attuazione “totale e immediata” di iniziativa Kofi Annan

Dar al-Hayat (30/03/2012). Le decisioni prese nel corso del summit arabo di Baghdad vertono sul supporto alla missione in Siria di Kofi Annan. Per il segretario generale della Lega Araba, Nabil el-Arabi, l’approvazione da parte del governo del piano proposto da Annan è “un buon passo” avanti, ma dev’essere applicato immediatamente. El-Arabi ha inoltre rinnovato la richiesta che il presidente Assad deleghi i suoi poteri al proprio vice e permetta lo svolgersi di operazioni da parte degli osservatori arabi ed internazionali. Il vertice, al culmine dei lunghi preparativi durati mesi, ha visto dispiegarsi strette misure di sicurezza, e le delegazioni presenti hanno lodato il successo dell’iniziativa che consente all’Iraq di tornare alla “vicinanza araba”. Per il presidente iracheno Jalal al-Talabani ed il primo ministro Nuri al-Maliki il summit significa anche “la prova che l’Iraq si sta riprendendo e ha messo fine alle uccisioni settarie, puntando all’innalzamento di istituzioni solide e al consolidamento della democrazia”.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet