Economia Iraq

Iraq: riparte l’economia del petrolio a Kirkuk

Rudaw (04/01/2015). La scorsa settimana sono ricominciate le esportazioni di petrolio dalla città di Kirkuk, nel Kurdistan iracheno, attraverso il porto turco di Ceyhan.

Il Ministro del petrolio iracheno Adil Abdul-Mahdi ha riferito a un’emittente del Qatar che l’oro nero estratto da Kirkuk e trasportato a Ceyhan viene poi venduto a compagnie internazionali. “Manderemo 170mila barili di petrolio attraverso gli oleodotti curdi per quest’anno prevediamo una produzione di oltre 4 milioni di barili”, ha aggiunto Abdul-Mahdi. L’attività è stata resa possibile dall’accordo siglato il mese scorso da Baghdad e dall’amministrazione del Governo regionale del Kurdistan (Krg), che porterà nelle casse di Erbil il 17% delle rendite.


Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz