News Politica

Iraq: quartier generale dell’opposizione iraniana

Al-Quds al-Arabi (18/02/2012). Un gruppo di 397 dissidenti iraniani è arrivato questa mattina alla base americana Liberty nei pressi di Baghdad, che diventerà il loro nuovo quartier generale. Si tratta del movimento dei Moujaeddine iraniani, il cui consulente legale Behzad Safari ha comunicato la notizia del loro arrivo alla base. Un’operazione nel quadro dell’accordo stipulato tra le Nazioni Unite e le autorità irachene lo scorso 25 dicembre, che prevede il trasferimento di 3400 oppositori iraniani alla base americana Liberty, in fuga da Tehran. Già Saddam Hussein aveva permesso all’organizzazione dei Moujaheddine iraniani (considerata terroristica dagli Stati Uniti dal 1997) di soggiornare in territorio iracheno, in cambio del loro sostegno durante la guerra tra IRaq e Iran (1980-1988).


Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet