Iraq News Politica

Iraq: ONU condanna persecuzione ISIS contro cristiani di Mosul

Al-Bawaba (22/07/2014). Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha denunciato la persecuzione dei cristiani e delle altre minoranze religiose da parte dei militanti dell’ISIS. In una dichiarazione unanime, l’organo dell’ONU ha condannato il carattere sistematico di tale persecuzione e messo in guardia sul fatto che queste azioni possono essere considerate come crimini contro l’umanità.

La dichiarazione arriva dopo che i militanti dell’ISIS hanno iniziato a segnare le case appartenenti ai membri della comunità cristiana irachena della città di Mosul, imponendo loro di scegliere tra convertirsi, pagare una tassa speciale, lasciare la città o affrontare la morte.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz