Iraq News Politica

Iraq: Maliki accusato di isteria dalla presidenza curda

Naharnet (10/07/2014). In una dichiarazione rilasciata dal portavoce del presidente curdo Massoud Barzani e diffusa sulla pagina web della presidenza regionale, il premier iracheno Nouri al-Maliki viene accusato di essere “diventato isterico” e di aver “perso la ragione” per non essere riuscito a salvare il Paese dalla crisi.

Nella dichiarazione, inoltre, Maliki viene invitato a chiedere scusa al popolo iracheno e a dimettersi dalla sua carica. Tali parole arrivano dopo le accuse dello stesso Maliki contro la capitale curda di Arbil secondo cui i curdi avrebbero reclutato militanti jihadisti per combattere contro il governo di Baghad.

 

 

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz