Iraq News Politica

Iraq: l’Australia invierà altri 300 soldati

esercito iracheno iraq(Agenzie). L’Australia ha annunciato che invierà altri 300 soldati in Iraq nel quadro di un’operazione congiunta con la Nuova Zelanda per aiutare le forze locali irachene a reclamare i territori conquistati da Daesh (ISIS).

La mossa segue la decisione del governo di Wllington della scorsa settimana di dispiegare più di un centinaio di soldati neozelandesi per addestrare l’esercito iracheno. Da parte sua, il primo ministro australiano Tony Abbott ha dichiarato che la decisione dell’Australia è frutto di una richiesta ufficiale da parte di Washington e Baghdad.

Nel frattempo, circa 30.000 unità, tra esercito iracheno e milizie alleate, sono al momento impegnate in una massiccia offensiva militare lanciata per riprendere la città di Tikrit, diventata una delle principali roccaforti di Daesh in Iraq.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet