Iraq News

Iraq: dal 2004 ad oggi 40 000 morti e 200 000 feriti

20100510_iraqAl Hayat (01/11/2013). Il governo iraqeno ha reso noto che più di 2500 iraqeni sono morti, vittime della violenza, durante l’ultimo mese.

Dal 2004 ad oggi sono morte 40 mila persone e 200 mila sono state ferite.

Un rapporto pubblicato dal Ministero della Salute e da quello della Difesa iraqeni evidenzia che 964 iraqeni sono morti a causa di attacchi armati che hanno colpito il paese durante lo scorso mese, tra cui 855 civili e 111 provenienti dall’esercito e dalla polizia. 1600 altri sono stati feriti, tra cui 1445 civili e 155 agenti di sicurezza.

Secondo le statistiche ufficiali, queste cifre sono le più alte dall’aprile del 2008, data in cui si registrarono 1073 morti.

Chiara Cartia

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet