Cultura Iraq News

Iraq: Daish brucia libri preziosi nelle biblioteche

(Elaph). Daish (conosciuto in occidente come ISIS) sta bruciando migliaia di libri nelle biblioteche private e universitarie irachene, sia nella città di Mosul che di Ninive ed in altre ancora. E tutto davanti ad una folla di persone che disapprova in silenzio.

Alcuni cittadini di Mosul hanno riferito che militanti di Daish hanno proceduto a raccogliere libri di poesia, romanzi e altre opere letterarie per poi bruciarli. Il motivo? Contengono idee e temi contrari a quelli promulgati da Daish stesso. Filosofia, sociologia, religione, storia e scienza i libri più gettonati per il rogo. Inutile sottolineare al gravità del gesto e il dolore dei cittadini iracheni che si sono visti bruciare parti del loro patrimonio culturale.

In altre zone le operazioni hanno riguardato anche ispezioni nelle case di cittadini.


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz