Daesh Iraq News

Iraq: continuano i combattimenti a Ramadi

Ramadi

(Agenzie). Le forze armate irachene hanno riconquistato nelle ultime ore Ramadi, ma i miliziani di Daesh rimangono serrati in vaste aree della città dove non cessano i combattimenti.

Ramadi, capoluogo della provincia occidentale di Al Anbar dal maggio scorso sotto l’occupazione di Daesh, è stata “liberata e le truppe hanno issato la bandiera irachena sul compound governativo” nel centro della città, al termine di un’offensiva durata una settimana, secondo quanto dichiarato dal generale Yahya Rasul, portavoce delle operazioni congiunte militari irachene.

Sabah al Numan, portavoce delle unità anti-terrorismo di Baghdad, considera vinta la battaglia.

Nonostante gli immediati festeggiamenti trasmessi dalla televisione di Stato, il capo delle operazioni nella provincia di Al Anbar, il generale Ismail al Mahlawi, ha ammesso che Daesh controlla ancora il 30 per cento di Ramadi e che quindi i combattimenti continuano.


Emanuela Barbieri

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz