News Politica

Iraq: attentato a Mosul

Al-Quds al-Arabi (16/01/2012). Almeno 9 morti e 5 feriti è il bilancio ufficiale dell’attentato di oggi in un quartiere residenziale di Mosul. Un’autobomba è esplosa nella zona occupata in gran parte da profughi sciiti iracheni, lasciando un cratere di 4 metri Un abitante del quartiere ha detto all’agenzia di stampa Reuters che a causare l’attentato son le “posizioni politiche del governo”. “Siamo noi, i più poveri a pagare il prezzo”, ha aggiunto, “Vogliono provocare conflitti settari, ma non ci riusciranno”. Immediatamente dopo l’esplosione la polizia ha trovato un’altra autobomba nella zona e ha isolato l’area per diverse ore per disinnescarla senza rischiare altre vittime. Quello di oggi è l’ultimo di una serie di attacchi contro la comunità sciita, che si inseriscono nel quadro di una complessa crisi politica in corso da dicembre.


Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz