Iraq News Politica

Iraq: almeno 16 morti nella regione di Baghdad

El Watan (03/12/2014). Secondo quanto riportato da fonti ospedaliere e di sicurezza, sono almeno 16 le persone rimaste vittime delle violenze nella regione di Baghdad causate dall’esplosione di quattro autobombe.

Dodici persone sono rimaste uccise nelle esplosioni, di cui due si sono verificate a Mahmoudiya, a Sud di Baghdad, mentre le altre nei quartieri di Baladiyat e Hourriya, nella periferia della capitale irachena. Inoltre, la polizia avrebbe rinvenuto i corpi di tre uomini e due donne nella zona occidentale della città che riportavano segni di torture.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet