Cultura Iran News

Iran: ritrovati reperti di primi uomini moderni

(Iran Front Page). Gli scavi archeologici nelle grotte di Kaldar a Khorramabad, hanno portato alla luce i segni della presenza nella regione di primi uomini moderni, in grado di produrre utensili.

Le prove potranno contribuire a risolvere i dubbi in merito all’estinzione dell’uomo di Neanderthal. Una squadra di archeologici iraniani e spagnoli ha, infatti, scoperto strati risalenti al Paleolitico, e alcuni strati risalenti addirittura al periodo del Pleistocene, l’epoca geologica che durò da 1,8 milioni di anni fa a più di 10.000 anni fa.

Queste scoperte potrebbero aprire nuovi orizzonti per l’archeologia: “se dovessimo ritrovare altri resti in altri siti della valle di Khorramabad, e qualora i risultati delle analisi di questi reperti fossero positivi, potremmo dimostrare l’ipotesi che la valle è il punto di origine degli esseri umani moderni” ha dichiarato il capo della squadra di archeologi.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet