Iran News Pakistan Politica

Iran: ribelli sunniti uccidono otto guardie alla frontiera con il Pakistan

(Agenzie). Otto guardie di frontiera iraniane sono rimaste uccise negli scontri con alcuni ribelli sunniti che si sono infiltrati in Iran dal vicino Pakistan, secondo quanto riferito all’agenzia di stampa nazionale IRNA da Ali Asghar Mirshekari, vice governatore della provincia di Sistan-Baluchistan.

Gli scontri, avvenuti nel distretto di Negur, sono stati i più letali dall’ottobre 2013, quando alcune guardie di frontiera iraniane erano rimaste uccise in un attentato rivendicato dal gruppo sunnita Jaish-ul Adl (l’Esercito della Giustizia).

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz