Economia News Politica

Iran: la Gran Bretagna cerca di escludere “Shah Deniz” dalle sanzioni

Elaph (24/01/2012). La Gran Bretagna ha convinto i funzionari dell’Unione Europea e alcuni parlamentari statunitensi della necessità di garantire che le nuove sanzioni internazionali contro l’Iran non colpiscano il progetto di gas naturale noto con il nome “Shan Deniz”, dichiarando che questo è la riprova della volontà degli stati occidentali di isolare Teheran senza però intaccare i suoi legittimi interessi nel settore dell’energia. Il progetto è considerato dal’Europa un elemento chiave per ridurre la sua dipendenza dalla Russia, primo esportatore nel settore dell’energia.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz