Australia Daesh Iran News Politica

Iran-Australia condivideranno intelligence contro Daesh

(Agenzie). Australia e Iran condivideranno l’intelligence per monitorare i combattenti stranieri che vogliono arruolarsi con il gruppo jihadista Daesh (ISIS). Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri australiano Julie Bishop dopo la sua visita a Teheran. 

La Bishop, dopo aver incontrato il suo omologo iraniano Mohammad Javad Zarif, il presidente Hassan Rowhani e Ali Akbar Velayati, consigliere degli affari esteri dell’Ayatollah Ali Khamenei, ha detto che si tratta di un accordo informale. “Abbiamo degli obiettivi comuni con l’Iran, ovvero sconfiggere Daesh e aiutare il governo iracheno”, ha detto alla Australian Broadcasting Corporation, riferendosi a Daesh usando proprio il suo acronimo arabo.

“Durante i miei colloqui con la leadership nazionale qui, è stato concordato che avremmo potuto condividere delle informazioni, in particolare sui combattenti terroristi stranieri provenienti dall’Australia e che prendono parte al conflitto in Iraq”.

Più di 100 australiani hanno viaggiato in Iraq e in Siria per combattere al fianco dei jihadisti, sollevando preoccupazioni per la minaccia di estremisti in patria.


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz