Iran News Politica

Iran: alle urne per scegliere il successore di Ahmadinejad

Mideast-Iran-Election_Horo1Asharq Al Awsat (14/06/2013). Gli iraniani sono chiamati alle urne per eleggere il successore del presidente uscente Mahmoud Ahmadinejad, al termine di una campagna elettorale che ha visto conservatori e riformisti rincorrere quel pezzo di elettorato deluso e stanco che aveva boicottato le urne nel 2009, durante la controversa e poco trasparente rielezione di Ahmadinejad.

L’unico candidato riformista è Hassan Rohani, religioso moderato incline ad un maggiore dialogo con Stati Uniti ed Europa sul programma nucleare, mentre tra i conservatori spicca Saeed Jalil, secondo molti il più vicino all’Ayatollah Ali Khamenei, oltre al sindaco di Tehran, Mohammad Baqer Qalibaf e Ali Akbar Velayati, consigliere di Khamenei per gli affari esteri.

Il nuovo presidente dovrà fare i conti con una grave crisi economica aggravata soprattutto dalle sanzioni internazionali.

Secono molti analisti, le elezioni di oggi difficilmente porteranno a cambiamenti radicali nella Repubblica Islamica, con il potere che rimane saldamente nelle mani dell’Ayatollah Khamenei e della sua cerchia.


Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz