Moda News Politica Società

Invece che Miss Mondo…. Miss Islam!

Thaqafnafsak.com.

Iniziato nel 2011 in Indonesia, e giunto alla III edizione, Miss Islam, contrariamente ai canoni di bellezza occidentali, mette in primo piano la bellezza interiore. Hanno partecipato al concorso candidate provenienti da diversi Paesi musulmani come Indonesia, Iran, Malesia, Bangladesh, Nigeria e Brunei.

Durante i tre giorni di finale le partecipanti finaliste, scelte tra più di 500 ragazze, si svegliavano presto la mattina per la preghiera dell’alba (fajr), la lettura e l’esegesi del Corano.

La giuria si è rivolta alle candidate per giudicarne il buon comportamento e conoscerne le opinioni rispetto al ruolo dell’Islam nell’epoca moderna e nei fatti d’attualità, oltre a porre loro domande su religione o giurisprudenza.

Queste sono le doti di Miss Islam.

 

Emanuela Barbieri

Emanuela Barbieri è specializzata in Comunicazione Digitale e Internazionale, SEO Specialist e Consulente di Marketing digitale.
Grazie alla lingua araba ha realizzato progetti ponte tra l'Italia e l'area MENA - Nord Africa e Medio Oriente -, affiancando alla laurea in Lingue e Comunicazione Internazionale una formazione in ambito digitale: siti web, SEO, digital advertising, web marketing.

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet