News Politica

Indonesia: vietata la vendita di abiti corti

Al Quds al Arabi (08/06/2012). Dirigenti indonesiani hanno dichiarato che nei negozi della regione indonesiana dell’Aceh sarà cietato ai negozi la vendita di abiti stretti  e corti, in conformità con le disposizioni sharaitiche.

Questa decisione è stata presa in seguito alla campagna portata aventi dalla polizia nella città di Banda Aceh, durante la quale sono state fermate più di 50 donne e tre uomini perché il loro abbigliamento non era conforme al codice di abbigliamento sharaitico.

Shams al-Din, presidente alla gestione esecutiva dell’Agenzia che monitora il rispetto della sharia nella provincia di Aceh, ha dichiarato che il suo ufficio emetterà una circolare che vieterà ai negozi la vendita di vestiti che mettono n risalto le forme del corpo.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet